Albo Fornitori

ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI

Il nuovo “Regolamento Acquisto di Beni e Servizi di importi alla soglia di rilevanza comunitaria” è stato adottato dal Consiglio di Amministrazione del GAL Patavino nella seduta del 21 luglio 2017.

L’Albo Fornitori di Beni e Servizi, suddiviso per categorie merceologiche, sarà utilizzato dal GAL Patavino per l’espletamento delle procedure economali, nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento per l’Acquisto di Beni e Servizi in Economia e dall’art. 36 del D.Lgs. 50/2016.

L’Albo è di tipo aperto, l’iscrizione è gratuita e il suo aggiornamento pubblico.

L’iscrizione, che potrà essere presentata in qualsiasi momento dell’anno, per gli anni 2018 e 2019, avrà validità fino al 28 febbraio 2020.

L’operatore iscritto è tenuto a confermare e, se nel caso, ad aggiornare la propria iscrizione prendendo visione dell’Avviso e compilando la nuova Scheda Informativa – Allegato B, che riportiamo di seguito.

La mancata conferma dell’iscrizione entro il termine sopraccitato comporta l’automatica cancellazione dell’operatore dall’Albo Fornitori per l’annualità di riferimento, ferma restando la facoltà dell’operatore di presentare una nuova domanda di iscrizione per l’anno successivo.

Per l’iscrizione all’Albo Fornitori occorre produrre la documentazione prevista dall’Avviso per l’aggiornamento dell’Albo Fornitori, debitamente compilata, sottoscritta ed inviata a: Gal Patavino scarl Via S. Stefano Sup. 38, 35043 Monselice (PD), tramite raccomandata o tramite PEC all’indirizzo [email protected]

Documentazione correlata: